x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

TERAPIA OCCUPAZIONALE

Corsi di laurea delle professioni sanitarie

Corso di Laurea in Terapia Occupazionale

In convenzione con l’Università degli Studi di Milano-Facoltà di Medicina e Chirurgia: https://www.unimi.it/it/corsi/corsi-di-laurea/terapia-occupazionale.

Il corso si pone l'obiettivo primario di formare operatori che dimostrino competenze e abilità tecniche, relazionali specifiche adeguate allo svolgimento della migliore pratica professionale.

Terapia Occupazionale

Chi è il terapista Occupazionale

«Se ricostruire dunque bisogna, la prima e fondamentale di tutte le ricostruzioni è quella dell'uomo. Bisogna ridare agli uomini una meta ragionevole di vita, una ferma volontà per conseguirla. Bisogna rifare l’uomo. Non basterà ridare all’uomo la elementare possibilità di pensare e di volere, senza la quale non c’è vita veramente umana, ma bisogna restituirgli anche la dignità, la dolcezza e la varietà del vivere, voglio dire quel rispetto della personalità individuale e quella possibilità di esplicare completamente il potenziale della propria ricchezza personale». (cit. Don Carlo Gnocchi, Restaurazione della persona umana, 1946)

Il terapista occupazionale opera nell'ambito della prevenzione, cura e riabilitazione dei soggetti di tutte le fasce di età, affetti da malattie e disordini fisici, psichici sia con disabilità temporanee che permanenti, utilizzando attività di vita quotidiana relative alle tre sfere della vita: cura di sé, lavoro/studio, gioco/tempo libero. (espressive, manuali - rappresentative, ludiche, della vita quotidiana).
In accordo con la diagnosi e le prescrizioni del medico, nell'ambito delle loro competenze ed in collaborazione con altre figure socio-sanitarie, effettua una valutazione funzionale e psicologica del soggetto ed elabora, anche in équipe multidisciplinare, la definizione del programma riabilitativo, volto all'individuazione ed al superamento dei bisogni della persona ed al suo avviamento verso l'autonomia nell'ambiente di vita quotidiana e nel tessuto sociale. Utilizza attività sia individuali che di gruppo, promuovendo il recupero e l'uso ottimale di funzioni finalizzate al reinserimento, all'adattamento e all'integrazione dell'individuo nel proprio ambiente personale, domestico e sociale; individua ed esalta gli aspetti motivazionali e le potenzialità di adattamento dell'individuo, partecipa alla scelta e all'ideazione di ortesi; propone, ove necessario, modifiche dell'ambiente di vita e promuove azioni educative verso il soggetto in trattamento, verso la famiglia e la collettività e svolge attività di studio e ricerca, di didattica e di supporto in tutti gli ambiti in cui è richiesta la loro specifica professionalità.

Caratteristiche del percorso di studi

Il Corso di laurea in Terapia Occupazionale dura 3 anni e si articola in 6 semestri, durante i quali, attraverso attività didattiche e formative di tipo formale (ad esempio lezioni frontali) e informale (ad esempio tirocinio), gli allievi acquisiscono 180 CFU.
I corsi, anche se articolati su più semestri e/o tenuti da più docenti danno luogo a un unico esame di corso integrato con un’unica verifica di apprendimento e un unico voto espresso in trentesimi.

Modalità di accesso

Per essere ammessi al corso di laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
L’accesso al corso è programmato tramite prova di amissione che per l’anno 2020 si svolgerà l’8 settembre.

Per iscrizioni ed informazioni sul bando di ammissione è necessario consultare il sito dell’Università degli Studi di Milano: https://www.unimi.it/it/corsi/corsi-di-laurea/terapia-occupazionale.

All’atto dell’iscrizione sarà richiesto allo studente la preferenza della sede didattica e quindi fin da subito è possibile indicare la Fondazione Don Gnocchi che:

  • garantisce una stretta relazione con il mondo del lavoro attraverso l'estesa rete di rapporti con i servizi interni ove svolgere il tirocinio, la collaborazione di professionisti come docenti, l'intervento di esperti;
  • presta costante attenzione al rapporto tra formazione professionale e formazione personale, anche mettendo a disposizione servizi di tutorato e orientamento lungo tutto il percorso formativo;
  • offre un proficuo rapporto numerico tra studenti e docenti. In particolare, la guida al tirocinio, i contributi metodologici, i seminari e i laboratori consentono apprendimento e rielaborazione in piccoli gruppi;
  • mette a disposizione aule specializzate, biblioteche, servizi di documentazione, settori formazione permanente, consulenza e ricerca.

INFORMAZIONI DIDATTICHE

Direttore Didattico di sezione del corso di laurea:
Noemi Penna
npenna@dongnocchi.it
tel. 02/40957025

Segreteria del corso di laurea:
Tel. 02/40957020