UCRAINA, L'APPELLO DALLA "CASA": «AIUTATECI!»

La struttura sostenuta dalla Fondazione accoglie oggi persone in fuga dalle città bombardate. Ecco di che cosa hanno urgentemente bisogno e come possiamo dar loro una mano.

DAL CURARE AL PRENDERSI CURA.

Da 70 anni, ogni giorno, siamo accanto alle persone più fragili e alle loro famiglie. Coniugando professionalità e prossimità.

L'ACCOGLIENZA È IL PRIMO PASSO DELLA RIABILITAZIONE.

Condividere la sofferenza è il nostro primo atto terapeutico. Con questo stile garantiamo nei nostri Centri e nei nostri ambulatori assistenza qualificata, cure appassionate e calore umano...

RICERCA E INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLA VITA

Operatori motivati e preparati si avvalgono di strumentazioni d’avanguardia per rispondere efficacemente ai bisogni di salute di ogni età.

RIPARTIAMO INSIEME IN SICUREZZA!

Le indicazioni per la ripresa sicura delle visite ai degenti e ai residenti nelle strutture sociosanitarie della Fondazione. Ecco le informazioni a tutela della salute reciproca.

VOLONTARIATO E SERVIZIO CIVILE: PROTAGONISTI DEL BENE

Vuoi vivere una straordinaria esperienza di prossimità e gratuità accanto a persone con disabilità, anziani o ammalati? Ecco come puoi fare.

Insieme possiamo fare la differenza! Da settant'anni, proseguendo la missione di don Gnocchi, operiamo "accanto alla vita, sempre!". Ci prendiamo cura ogni giorno di bambini e ragazzi con disabilità, di anziani non autosufficienti, di pazienti con gravi patologie invalidanti, di persone in stato vegetativo e di malati terminali. Con il tuo contributo - economico o di tempo - potremo fare sempre di più!

«Altri potrà servirli meglio ch’io non abbia saputo e potuto fare; nessun altro, forse, amarli più ch’io non abbia fatto».

Rimani aggiornato: iscriviti alla nostra newsletter

Le sezioni contrassegnate con * sono obbligatorie