x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

RIABILITAZIONE GRAVI CEREBROLESIONI ACQUISITE-GCA

IRCCS S. Maria Nascente

SERVIZIO

Avviato di recente, il reparto di riabilitazione per pazienti con Gravi Cerebrolesioni Acquisite (nell'ambito del Dipartimento nazionale della Fondazione Don Gnocchi per la cura delle GCA) conta 13 posti letto e garantisce un’assistenza di qualità a pazienti con elevata complessità clinico-riabilitativa già dalla fase post-acuta.

Il percorso di cura e riabilitativo avviene all’interno del Centro, con la collaborazione delle diverse figure professionali implicate nel programma individuale di ogni paziente, fino alla fase avanzata degli esiti, anche attraverso le successive attività ambulatoriale e di Day Hospital, nonché l’accompagnamento al rientro a domicilio di pazienti residenti a Milano.
Il team riabilitativo è multidisciplinare, ed è composto da medici fisiatri, neurologi, neurofisiopatologi, pneumologi, internisti, infermieri, OSS, fisioterapisti, logopedisti, terapisti occupazionali, neuropsicologi e assistente sociale.

Sono stati messi a punto protocolli e procedure di presa in carico per garantire che i pazienti e le loro famiglie siano veramente al centro del percorso di cura. Sono programmate riunioni settimanali del team, riunioni specifiche per monitoraggio dei singoli Progetti Riabilitativi Individuali e riunioni di counselling con le famiglie.

Il reparto dispone di sistemi di monitoraggio continuo e videosorveglianza integrati tra di loro.

Tra le sfide che la nuova sezione si è data, la ricerca scientifica correlata all’assistenza clinico-riabilitativa è una delle priorità. Questo perché l’IRCCS di Milano possiede strumenti tecnologici avanzati e servizi di eccellenza tanto in ambito riabilitativo - come i servizi Domotica, Ausili e Terapia occupazionale (DAT), il Servizio Informazione e Valutazione Ausili (SIVA) e il Servizio Analisi del movimento, oltre a un’ampia dotazione di robotica e realtà virtuale - quanto in ambito diagnostico.

MODALITÀ DI ACCESSO

La valutazione di presa in carico è prevista presso le rianimazioni degli ospedali dell’area metropolitana di Milano.

Qualora vengano confermati i criteri di appropriatezza da parte dell’Ufficio Ricoveri si provvede alla programmazione della presa in carico del paziente, nel rispetto dei criteri di priorità.

DOCUMENTI NECESSARI

  • Lettera di trasferimento da altro ospedale unitamente alla relazione clinico-sanitaria
  • Documento di identità del paziente
  • Tessera sanitaria
  • Documentazione clinica utile

STAFF

Medico responsabile: dottor Jorge Navarro

CONTATTI

Ufficio Accettazione Ricoveri: 02 40308513 - 02 40308515
Ufficio Accettazione Ricoveri - email: ufficio.ricoveri.smn@dongnocchi.it

ALLEGATI