x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

RIABILITAZIONE INTENSIVA ORTOPEDICA

IRCCS Don Carlo Gnocchi

SERVIZIO

L'Unità di riabilitazione intensiva ortopedica dell'Irccs "Don Gnocchi" di Firenze accoglie prevalentemente persone a seguito di frattura del femore, con protesi d’anca e con protesi di ginocchio, con patologie del rachide vertebrale (scoliosi) e pazienti amputati o con politrauma.

Il reparto offre una risposta terapeutica altamente qualificata e multidisciplinare.

Oltre all’intervento infermieristico, fisioterapico e tecnico, sono disponibili diversi servizi innovativi, come la diagnostica angiologica tramite ecocolordoppler, le medicazioni avanzate (compresa la V.A.C. therapy), l’officina ortopedica interna (per la scelta e la fornitura della protesi più idonea) e il supporto psicologico esteso alla famiglia.

MODALITÀ DI ACCESSO

L'accesso al reparto tramite Servizio Sanitario Nazionale (SSN) avviene esclusivamente dai reparti ospedalieri per acuti, con modalità univoche per tutte le Aziende Sanitarie toscane, attraverso l’utilizzo di criteri di eligibilità stabiliti dall'Area Vasta sulla base degli indirizzi regionali in materia.

Per l'accesso in attività privata occorre presentare una relazione sanitaria sullo stato del paziente che deve essere vagliata dal medico specialista del Centro, per una valutazione del percorso di appropriatezza.

DOCUMENTI NECESSARI

  • Domanda di ricovero
  • Tessera Sanitaria
  • Carta d'identità
  • Documentazione clinico-sanitaria utile

STAFF

Direttore Dipartimento Medicina riabilitativa: prof. Claudio Macchi
Responsabile Unità Operativa riabilitazione patologie vertebrali: dott. Alvaro Corigliano

CONTATTI

Servizio Accoglienza (degenza) : 055 7393729
Servizio Accoglienza - fax: 055 7393025
Servizio Accoglienza - email: direzione.polotoscana@dongnocchi.it.

ALLEGATI