x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

CENTRI DIURNI PER DISABILI - CDD

Centro S. Maria alla Rotonda

SERVIZIO

Il Centro Diurno Disabili (CDD) del Centro "S. Maria alla Rotonda" di Inverigo dispone di 18 posti ed accoglie persone dai 18 anni in poi, affette da ritardo mentale medio-grave con associati deficit neuromotori o disturbi relazionali.
Il Centro assicura l’erogazione delle prestazioni sulla base di Progetti Individualizzati messi a punto dall'équipe multidisciplinare con il coinvolgimento delle famiglie.
Il lavoro all’interno del Centro è sostenuto da un impegno verso l’integrazione delle risorse derivanti dalle diverse competenze professionali: ciascun soggetto viene accompagnato nel suo percorso da una fitta rete di interventi indirizzati verso la massima espressione di sé.

Il Centro Diurno è aperto da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle 16, per 47 settimane all’anno.

MODALITÀ DI ACCESSO

L'accesso al Centro Diurno avviene attraverso la segnalazione ai Servizi Sociali del Comune di residenza.
L’assistente sociale segnala il caso all’Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona la cui équipe stila una graduatoria in base all’esito della visita effettuata sul soggetto.
È l’équipe del Centro Diurno, a seguito di valutazione clinica e psicologica dell'utente, a stabilire l’idoneità all’inserimento.

DOCUMENTI NECESSARI

  • Tessera Sanitaria ed esenzione ticket
  • Carta d’identità
  • Verbale di invalidità civile (fotocopia)
  • Stato di famiglia (autocertificazione)
  • Certificato di residenza (autocertificazione)
  • Decreto di interdizione e/o inabilitazione (fotocopia)
  • Relazione medica recente
  • Terapia farmacologica in corso con prescrizione medica
  • Eventuale segnalazione medica di allergie (farmacologiche o di altro tipo).

CONTATTI

Segreteria del Servizio : 031 3595512 - 031 3595513
Segreteria del Servizio - email: direzione.inverigo@dongnocchi.it

ALLEGATI