x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

CENTRO S. MARIA ALLA ROTONDA

Organizzazione

ORGANIZZAZIONE

Responsabile: Antonio Troisi
Responsabile Medico: Giuliana Ciocia

__

LA STORIA. Conosciuta come “La Rotonda” per via della maestosa cupola che sormonta il colonnato ionico, la villa fu edificata agli inizi dell’Ottocento dall’architetto Luigi Cagnola. Acquistata nel 1949 da don Gnocchi, venne ristrutturata per accogliere i mutilatini e alcuni piccoli “mulattini”. In seguito, il Centro ha accolto bambini con esiti di poliomielite e successivamente minori con gravi disabilità neuropsicomotorie e sensoriali.

OGGI. Il Centro svolge attività di riabilitazione a favore di disabili in età evolutiva in regime diurno continuo (Riabilitazione in Ciclo Diurno Continuo) e attività ambulatoriale e domiciliare per soggetti con patologie di diversa natura e senza limiti di età. Vi si trova inoltre un Centro Diurno con attività educative per persone con disabilità in età adulta e il SIVA per attività di consulenza sugli ausili per portatori di disabilità e rispettive famiglie.