x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

RIABILITAZIONE DEL PAZIENTE AMPUTATO

Centro S. Maria alla Pineta

SERVIZIO

Il servizio è rivolto essenzialmente a pazienti che hanno subito l’amputazione di arti inferiori a livello transfemorale e transtibiale, a seguito soprattutto di arteriopatia obliterante e diabetica e in misura minore per traumi, tumori o esiti di interventi chirurgici, con prevalenza di soggetti anziani, spesso con patologie associate di rilevante entità. La riabilitazione del paziente amputato, soprattutto in età geriatrica, necessita di un approccio multidisciplinare, il cui primo atto è la compilazione di un progetto terapeutico personalizzato finalizzato all'accompagnamento nella fase "pre-protesica", in un supporto nella fase di applicazione della protesi e nella fase di reinserimento familiare e sociale

MODALITÀ DI ACCESSO

L’accesso alle prestazioni è in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN). Per informazioni sulle modalità di accesso, è necessario contattare l'Ufficio Accoglienza del Centro.

CONTATTI

Segreteria Accettazione : 0585 863251 - 0585 863262
Segreteria Accettazione - fax: 0585 869606