x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

REPARTO CURE INTERMEDIE

Centro S. Maria al Castello

SERVIZIO

Il Reparto di Cure Intermedie del Centro "S. Maria al Castello" di Pessano con Bornago accoglie pazienti dall’ospedale, dal domicilio o da tutti gli altri nodi della rete dei servizi, di norma nella fase di stabilizzazione, a seguito di un episodio di acuzie o di riacutizzazione.

Il paziente ricoverato nel reparto è una persona che per il suo recupero o per il raggiungimento di un nuovo equilibrio, finalizzato al rientro al domicilio o a luoghi di protezione sociosanitaria, richiede interventi specifici nella sfera sanitaria ed assistenziale, che non possono essere erogati a casa o in ospedale.

Per ogni paziente viene redatto il Piano di Assistenza Individualizzato (PAI) contenente le indicazioni per il programma riabilitativo che può coinvolgere diverse figure professionali.

MODALITÀ DI ACCESSO

L’accesso alle Cure Intermedie viene proposto dai soggetti abilitati (medico ospedaliero, medico di medicina generale, medico di altra Unità di offerta socio-sanitaria) che compilano la “scheda unica di invio e di valutazione”, da ritirare direttamente al Servizio Accoglienza.
La proposta di ricovero viene quindi valutata dai medici dell’Unità Operativa di Cure Intermedie del Centro.

DOCUMENTI NECESSARI

  • Prescrizione su ricettario unico del Servizio Sanitario Nazionale con dicitura “Ricovero in Unità di Cure Intermedie”, corredata da diagnosi
  • Scheda unica di invio e di valutazione
  • Carta d'identità
  • Tessera sanitaria

CONTATTI

Accettazione: 02 95540204
Reception - fax : 0295540399
Reception/Direzione - email: direzione.pessano@dongnocchi.it

ALLEGATI