x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

DEGENZA STATI VEGETATIVI

Degenze

Il nostro stile

Per gli operatori della Fondazione Don Gnocchi non esistono malattie, ma malati. Nelle nostre strutture accogliamo persone colpite da eventi patologici lesivi o invalidanti, operando in contesti tecnologici d’avanguardia, ma curando soprattutto la relazione con il paziente e i suoi familiari.
I nostri Centri e i nostri ambulatori vogliono essere luoghi di prossimità fraterna e di appassionata cura dell’integrità di ogni persona, dove realizzare il più alto grado di risposta medico scientifica e tecnica ai bisogni della persona fragile.

Le persone che accogliamo

Alle persone in stato vegetativo o di minima coscienza la Fondazione Don Gnocchi fornisce un'adeguata assistenza clinica e di supporto, con interventi valutativi e terapeutici atti a favorire il recupero della responsività, nonchè percorsi di sostegno e di fomazione per i familiari o i caregiver.

L'obiettivo che vogliamo raggiungere insieme

L’obiettivo principale della riabilitazione per pazienti in stato vegetativo e di minima coscienza è quello di favorire il recupero della responsività, allo scopo di consentire il ripristino dell'autonomia possibile, anche parziale, rispetto ad una situazione di dipendenza completa.
Il team riabilitativo è composto da un’équipe multiprofessionale.
La famiglia riveste un ruolo fondamentale nel team ed è attrice del processo di assistenza e di recupero.

Istituto Palazzolo

RSA - Nucleo Alzheimer - Nucleo stati vegetativi - Hospice - Casa di cura - Poliambulatorio - Riabilitazione ambulatoriale e domiciliare - Assistenza domiciliare