x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

RIABILITAZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO

Ambulatorio di Fano

SERVIZIO

La riabilitazione del pavimento pelvico, o rieducazione perineale, rappresenta un riconosciuto approccio a molteplici disfunzioni uro-ginecologiche, le più comuni delle quali sono l’incontinenza urinaria e il prolasso genitale.

MODALITÀ DI ACCESSO

L’accesso è subordinato al possesso dei requisiti richiesti dalla normativa regionale vigente, verificati
attraverso una visita da parte dei medici sanitari del Centro, che può svolgersi presso gli ambulatori del Centro stesso o al domicilio del paziente. Verificata l’appropriatezza, il paziente viene inserito in lista d’attesa, che prevede la possibilità di una priorità. L'accesso alla prestazione avviene attraverso il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) o tramite l'attività privata.

DOCUMENTI NECESSARI

Richiesta del medico curante (medico di medicina generale o pediatra) o di uno specialista del SSN per i residenti in Regione Marche. I non residenti, anche se con temporaneo domicilio sanitario nelle Marche, devono essere muniti di autorizzazione al trattamento da parte della ASL di residenza. Le procedure possono variare da regione a regione. Nella maggioranza dei casi le informazioni possono essere richieste all’Ufficio Invalidi, Unità di valutazione multidisciplinare o nel Distretto della propria ASL.

CONTATTI

Telefono 1: 0721825469
Telefono 2: 0721833068