x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

GASTROENTEROLOGIA

Visite specialistiche

A chi è rivolta?

La visita gastroenterologica è rivolta a soggetti con problemi dell’apparato gastrointestinale, tra cui ulcere, gatriti, coliti, reflusso gastroesofageo, celiachia.

Come si svolge?

La visita gastroenterologica permette di individuare la presenza di patologie che interessano l’esofago, lo stomaco, l’intestino, il colon retto, il fegato al fine di stabilire, se possibile, un percorso terapeutico di cura.
Alcuni disturbi cronici (come mal di pancia, bruciore di stomaco, nausea) non vanno sottovalutati e rappresentano a volte un campanello di allarme per specifiche patologie.

Come prepararsi alla visita?

È consigliato portare con sé tutti gli esami precedenti relativi al problema per cui ci si reca all'appuntamento con il medico.
Eventuali ulteriori indicazioni verranno specificate in sede di prenotazione.

Modalità di accesso

Nelle strutture della Fondazione Don Gnocchi può essere effettuata sia in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, che in attività privata.
La Fondazione Don Gnocchi è inoltre convenzionata con le principali assicurazioni, fondi di assistenza sanitaria integrativa, casse e mutue sanitarie e network assicurativi.

Istituto Palazzolo

RSA - Nucleo Alzheimer - Nucleo stati vegetativi - Hospice - Casa di cura - Poliambulatorio - Riabilitazione ambulatoriale e domiciliare - Assistenza domiciliare