x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

CENTRI D'INCONTRO PER PERSONE CON DEMENZA E CAREGIVERS

Demenze e alzheimer

Le persone che accogliamo

I Centri d’Incontro si rivolgono alle famiglie che assistono a domicilio una persona con diagnosi di demenza lieve e moderata. Offrono attività specifiche per le persone con demenza e percorsi di supporto e informazione rivolti ai caregivers.

Il progetto

I Centri d’Incontro nascono in Olanda nel 1998 e approdano in Italia nel 2015 grazie al progetto di ricerca europeo MeetingDem di cui Fondazione Don Gnocchi è stata capofila per l’Italia. Fanno parte della “Rete Alzheimer”, un progetto elaborato nel 2013 dalla Direzione Centrale Politiche Sociali e Cultura della Salute del Comune di Milano. Tale rete prevede una serie di interventi organici per accompagnare e sostenere gli anziani e i loro caregivers in ognuna delle nove zone di residenza del Comune, tra i quali i Centri di Psicologia per l’Anziano e l’Alzheimer (CPAA), gli Alzheimer Cafè, gli Interventi psicosociali e i Centri d’Incontro.

La Fondazione Don Gnocchi con il Comune di Milano, ha attivato in questo ambito una sinergia vicente. Per approfondire:

IRCCS S. Maria Nascente

Degenze riabilitative - Poliambulatorio - Riabilitazione ambulatoriale e domiciliare - Neuropsichiatria infantile - Radiodiagnostica e Punto prelievi - CDD e RSD per disabili - Medicina dello sport