x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

ANGIOLOGIA

Visite specialistiche

A chi è rivolta?

La visita angiologica viene effettuata per valutare complicazioni a livello circolatorio.
È rivolta ai soggetti che soffrono di diabete, di ipertensione arteriosa, ai soggetti a rischio di eventi cardiaci, a chi soffre di varici o ulcere.

Come si svolge?

La visita angiologica viene effettuate per valutare una patologia già evidente, ma anche per prevenire complicazioni di una malattia vascolare non ancora evidente.
Lo specialista esegue un esame fisico dei distretti corporei di maggior interesse mediante palpazione ed eventualmente mediante oscultazione con il fonendoscopio. La visita permette di evidenziare la presenza di varici manifeste o anomale zone di arrossamento e la presenza di flebiti.

Come prepararsi alla visita?

È consigliato portare con sé tutti gli esami precedenti relativi al problema per cui ci si reca all'appuntamento con il medico.
Eventuali ulteriori indicazioni verranno specificate in sede di prenotazione.

Modalità di accesso

Nelle strutture della Fondazione Don Gnocchi può essere effettuata sia in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, che in attività privata.
La Fondazione Don Gnocchi è inoltre convenzionata con le principali assicurazioni, fondi di assistenza sanitaria integrativa, casse e mutue sanitarie e network assicurativi.

IRCCS S. Maria Nascente

Degenze riabilitative - Poliambulatorio - Riabilitazione ambulatoriale e domiciliare - Neuropsichiatria infantile - Radiodiagnostica e Punto prelievi - CDD e RSD per disabili - Medicina dello sport

Istituto Palazzolo

RSA - Nucleo Alzheimer - Nucleo stati vegetativi - Hospice - Casa di cura - Poliambulatorio - Riabilitazione ambulatoriale e domiciliare - Assistenza domiciliare