x Come molti siti, utiliziamo i cookie per offrirti un'esperienza d'uso migliore. Scopri i dettagli

VISITA NEUROPSICHIATRICA INFANTILE DOMICILIARE

Neuropsichiatria e riabilitazione dell'età evolutiva domiciliare

Nell'ambito dell'attività di alcune strutture, la Fondazione Don Gnocchi garantisce anche servizi di neuropsichiatria e riabilitazione dell'età evolutiva in regime domiciliare.

Risposte di qualità alle preoccupazioni dei genitori

Un elemento che accomuna gran parte dei genitori è la preoccupazione che scaturisce quando il pediatra o la scuola consigliano loro di rivolgersi ad un neuropsichiatra infantile. Dubbi e perplessità scatenano angoscia e timori nelle famiglie,
Il neuropsichiatra infantile è un medico specializzato che si occupa di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione delle patologie neurologiche, neuropsicologiche e psichiatriche che possono manifestarsi durante l’infanzia e l’adolescenza. Rientrano nella sua sfera di interesse vari aspetti della vita di un bambino o di un adolescente: linguistico, intellettivo, cognitivo, psicomotorio e relazionale.

I nostri ambiti di intervento

Il Dipartimento di Neuropsichiatria e riabilitazione età evolutiva si occupa della presa in carico di bambini con:
disfunzioni motorie (paralisi cerebrali infantili, esito di danno cerebrale acquisito post-traumatica, vascolare, infiammatoria e disturbo dello sviluppo della coordinazione motoria);
disabilità cognitive (sindromi genetiche, esito di danno cerebrale precoce….);
disturbi specifici di apprendimento (dislessia evolutiva, disortografia, disgrafia, discalculia...);
disturbi comunicativo-linguistici (ritardo dello sviluppo del linguaggio, disturbi specifici del linguaggio, disprassia verbale...);
disturbi dello spettro autistico;
disturbi da tic.

Un aiuto per la crescita serena del bambino

Affidarsi alle équipe multidisciplinari di neuropsichiatria infantile della Fondazione Don Gnocchi non sempre è indice di un disturbo o di una malattia del bambino.
Un consulto specialistico è uno strumento di aiuto, che permetterà al proprio figlio di crescere in maniera serena, armonica ed equilibrata.
A seconda dell’esito dell’inquadramento diagnostico, lo specialista potrà proporre ai genitori un progetto riabilitativo individualizzato per il bambino, che potrà prevedere trattamenti e percorsi differenti a seconda del caso e che spesso si avvalgono anche di strumentazioni innovative e tecnologicamente avanzate.