Logo Don Gnocchi e numero Verde

Dona ora

Una donazione può cambiare una vita
20 / ott / 2017

Molti si preoccupano di stare bene, assai più che di vivere bene, per questo finiscono anche per stare molto male. #pilloledongnocchi

Milano: al via i corsi universitari, borse di studio ai poster migliori

 

La palestra del Centro IRCCS “S. Maria Nascente” di Milano ha ospitato il 17 ottobre, il tradizionale incontro di avvio dell’anno accademico 2017-2018 dei corsi di laurea della facoltà di medicina e chirurgia dell’Università degli Studi di Milano attivati presso la Fondazione Don Gnocchi.

All’incontro hanno preso parte i presidenti dei corsi di laurea, i direttori di sezione, i docenti, i tutors, i responsabili delle sedi di tirocinio e gli studenti dei corsi di laurea in fisioterapia, tecniche di neurofisiopatologia, terapia occupazionale, infermieristica, educazione professionale, terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva e logopedia. Complessivamente il triennio di corsi di laurea attivati in Fondazione conta un totale di 521 giovani iscritti all’anno accademico 2017-2018, dei quali 184 al primo anno.

Sono intervenuti alla mattinata, don Vincenzo Barbante (presidente Fondazione Don Gnocchi), Gianluca Vago (rettore dell’Università degli Studi di Milano), Roberto Costantini (direttore IRCCS “S. Maria Nascente”), Silvia Casarotto (docente dell’Università degli Studi di Milano, che ha tenuto una Lectio Magistralis sul tema “Misurare il cervello per guidare la riabilitazione”), Marco Campari (consigliere delegato Fondazione Don Gnocchi) e Paolo Mocarelli (direttore scientifico Fondazione Don Gnocchi).

Tre studenti dei corsi di laurea hanno illustrato ai presenti e alle matricole le proprie esperienze didattiche, di tirocinio e di formazione universitaria in Fondazione Don Gnocchi. In chiusura, è stata la volta della premiazione dei poster realizzati da alcuni studenti laureandi, prescelti dalla giuria presieduta dal direttore scientifico della Fondazione, professor Paolo Mocarelli. Complessivamente sono stati esaminati 14 poster e ne sono stati premiati 6 (nella foto). Ai vincitori è andata una borsa di studio messa a disposizione dall’amministrazione comunale di San Colombano al Lambro (Mi), paese natale di don Carlo Gnocchi, rappresentata dal vicesindaco Battista Bianchi.

Al primo posto il lavoro di Enrico Saibene (corso di laurea in fisioterapia), dal titolo “Protocollo riabilitativo per il trattamento della distonia cervicale in associazione a tossina botulinica”. Secondo posto ex aequo per Francesca Bernardi (corso di laurea in terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva e logopedia), con “La riabilitazione delle funzioni attentive e esecutive: presentazione di un protocollo di intervento Virtual Reality Based”, e Veronica Guzzetti (corso di laurea in fisioterapia), con “Valutazione cinematica e dinamica del cammino in soggetti affetti da patologia neurologica: due approcci riabilitativi a confronto”. Terzo posto ex aequo per Federica Ciancia (corso di laurea in educazione professionale), con “Ogni secondo è vita. Il lavoro educativo con persone affette da SLA”, William Casieri (corso di laurea in fisioterapia), con “Recupero dell’arto superiore in esito da ictus: combinazione di terapia robotica ed elettrostimolazione funzionale”, ed Erica D’Ancona (corso di laurea in infermieristica), con “Revisione narrativa sulle Scale validate che valutano il Work related stress degli infermieri”.

 

Studenti premiati
Barra Ultime news
Milano: al via i corsi universitari, borse di studio ai poster migliori

Cerimonia di avvio dell'anno accademico alla presenza del rettore della Statale, Gianluca Vago. Premiati sei laureandi.

Innovazione in riabilitazione al Festival di "Altroconsumo"

La Fondazione partecipa all’evento milanese del 4-5 novembre con uno stand sulla “Teleriabilitazione domiciliare” e il “CareLab”.

Firenze, inaugurazione del nuovo reparto per bambini

Il 27 ottobre taglio del nastro della nuova Unità di riabilitazione per gravi disabilità dell’età evolutiva al Centro Irccs “Don Carlo Gnocchi”.

"FILing GOOD", una raccolta fondi per una palestra... speciale

Il progetto protagonista di una campagna per aiutare con il gioco bambini in difficoltà. Si può donare anche con un SMS al 45531.

La Spezia. Dedicazione del Centro a “S. Maria dei Poveri”

La solenne cerimonia venerdì 6 ottobre scorso, alla presenza del Vescovo Mons. Ernesto Palletti e delle autorità cittadine.

SIVA, le news dal portale

La newsletter di ottobre con le principali novità dal sito della Fondazione dedicato alle tecnologie per la disabilità e l'autonomia.