Logo Don Gnocchi e numero Verde

Dona ora

Una donazione può cambiare una vita
17 / nov / 2017

"Contate su di me". L'arcivescovo di Milano mons. Mario #Delpini, ha visitato il Centro IRCCS "S. Maria Nascente" d… https://t.co/o1UgPp3A2u

Innovazione in riabilitazione al Festival di "Altroconsumo"

 

La Fondazione Don Gnocchi è stata protagonista – in veste di partner scientifico e grazie alla presenza di un proprio stand - della quinta edizione del Festivalfuturo di “Altroconsumo, che quest’anno si è tenuta il 4 e 5 novembre a Milano, all’UniCredit Pavilion di piazza Gae Aulenti.

Considerato che titolo della manifestazione era La rivoluzione delle cose”, la Fondazione ha mostrato e fatto provare ai tantissimi visitatori, due delle sue nuove soluzioni che non solo stanno migliorando il modo di far riabilitazione, ma stanno anche rivoluzionando il modo in cui - grazie all’innovazione tecnologica - il medico e il terapista possono e potranno sempre meglio curare e prendersi cura dei loro pazienti.

Le soluzioni presentate allo spazio espositivo della Don Gnocchi sono state la Teleriabilitazione Domiciliare e il Carelab, che hanno incuriosito e divertito sia gli adulti che i piccoli ospiti della manifestazione. Lo spazio espositivo della Fondazione Don Gnocchi ha ricevuto la visita di un ospite di particolare rilevanza, l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera il quale, con molto interesse, ha voluto provare lui stesso alcuni esercizi di teleriabilitazione domiciliare (nella foto).

Il 5 novembre la Don Gnocchi è stata inoltre coinvolta in una discussione tra più esperti di tecnologia in campo sanitario, moderata dal giornalista del Corriere della Sera Luigi Ripamonti, dal titolo “Ci cureranno anche i robot?, a cui ha partecipato anche il  dottor Raffaele Benaglio, responsabile medico Innovazione e Servizi domiciliari della Fondazione Don Gnocchi, che ha presentato le ultime novità nel campo della riabilitazione.

L’obiettivo della due giorni milanese La rivoluzione delle cose era quello di proiettarsi il più possibile nel domani, cercando di capire in che modo si svilupperanno i servizi digitali del futuro e si può certamente dire che da questo punto di vista la manifestazione si stata un successo: anche grazie alle sinergie con i vari partners, fra cui appunto la Fondazione Don Gnocchi. Il Festival ha rappresentato infatti un prezioso momento di confronto e approfondimento che “Altroconsumo”, in quanto organizzazione di consumatori, ha messo a disposizione di cittadini e operatori, con la finalità di fondo di informare e consigliare il consumatore su sicurezza, salute e qualità degli acquisti.

 

Altroconsumo foto 1
Altroconsumo foto 4
Altroconsumo foto 3
Altroconsumo foto 2
Barra Ultime news
L'IRCCS di Milano in contatto telefonico con i malati di SLA

Grazie al progetto “Keep in Touch”, sarà possibile seguire a distanza il decorso della patologia e i bisogni dei pazienti.

Milano, il nuovo arcivescovo in visita alla Fondazione

Mons, Delpini ha incontrato dirigenti, operatori e pazienti del Centro "S. Maria Nascente". L'abbraccio ai disabili in santuario.

Innovazione in riabilitazione al Festival di "Altroconsumo"

La Fondazione ha partecipato all’evento milanese con uno stand su "Teleriabilitazione domiciliare" e "CareLab".

SIVA, le news dal portale

La newsletter di novembre con le principali novità dal sito della Fondazione dedicato alle tecnologie per la disabilità e l'autonomia.

Firenze, inaugurato il nuovo reparto per bambini

Taglio del nastro il 27 ottobre per la nuova Unità di riabilitazione per gravi disabilità dell’età evolutiva al Centro Irccs “Don Carlo Gnocchi”.

La Don Gnocchi in lutto per la scomparsa del prof. Veicsteinas

Direttore per trent'anni del Centro di Medicina Sportiva dell'IRCCS di Milano, si è spento per l'aggravarsi di una malattia.