Logo Don Gnocchi e numero Verde

Dona ora

Una donazione può cambiare una vita
17 / nov / 2017

"Contate su di me". L'arcivescovo di Milano mons. Mario #Delpini, ha visitato il Centro IRCCS "S. Maria Nascente" d… https://t.co/o1UgPp3A2u

Hospice per malati terminali della Fondazione Don Gnocchi

Cure palliative - Hospice


Le cure palliative rappresentano la cura globale e multidisciplinare per pazienti affetti da malattia oncologica o di altra natura, che non rispondono più a trattamenti specifici.
Il controllo del dolore, di altri sintomi e degli aspetti psicologici, sociali e spirituali è di fondamentale importanza. Lo scopo delle cure palliative è il raggiungimento della miglior qualità di vita possibile per i pazienti e le loro famiglie

La Fondazione nei suoi tre Hospice, accreditati con il Servizio Sanitario Nazionale, pone al centro del proprio progetto sanitario-assistenziale l’ammalato e la sua famiglia nel momento più delicato della malattia, coinvolgendo la professionalità e la dedizione di tutti gli operatori. Le condizioni di terminalità dei pazienti ricoverati possono essere originate sia da malattie oncologiche, che non oncologiche. L’assistenza prestata negli Hospice è di tipo medico-infermieristico, integrata dall’apporto di altre figure (psicologo, assistente sociale, fisioterapista, sacerdote...) che concorrono a costruire su misura di ogni malato un'intensa e complessa relazione di aiuto. L’assistenza è, dunque, nel contempo sanitaria e sociale, e incentrata sulla programmazione di attività diagnostico-terapeutica riferibili alle cure palliative.
Per quanto riguarda la riabilitazione, nell’Hospice opera un fisioterapista, secondo le indicazioni e le richieste dell’équipe medica.

Strutture dove poter trovare questo servizio
Riabilitazione - rappresentazione di un servizio Anziani - rappresentazione di un servizio Diagnostica - rappresentazione di un servizio Malati terminali - rappresentazione di un servizio Formazione - rappresentazione di un servizio
Malati terminali - rappresentazione di un servizio Anziani - rappresentazione di un servizio Formazione - rappresentazione di un servizio
Riabilitazione - rappresentazione di un servizio Malati terminali - rappresentazione di un servizio Formazione - rappresentazione di un servizio
Barra Ultime news
L'IRCCS di Milano in contatto telefonico con i malati di SLA

Grazie al progetto “Keep in Touch”, sarà possibile seguire a distanza il decorso della patologia e i bisogni dei pazienti.

Milano, il nuovo arcivescovo in visita alla Fondazione

Mons, Delpini ha incontrato dirigenti, operatori e pazienti del Centro "S. Maria Nascente". L'abbraccio ai disabili in santuario.

Innovazione in riabilitazione al Festival di "Altroconsumo"

La Fondazione ha partecipato all’evento milanese con uno stand su "Teleriabilitazione domiciliare" e "CareLab".

SIVA, le news dal portale

La newsletter di novembre con le principali novità dal sito della Fondazione dedicato alle tecnologie per la disabilità e l'autonomia.

Firenze, inaugurato il nuovo reparto per bambini

Taglio del nastro il 27 ottobre per la nuova Unità di riabilitazione per gravi disabilità dell’età evolutiva al Centro Irccs “Don Carlo Gnocchi”.

La Don Gnocchi in lutto per la scomparsa del prof. Veicsteinas

Direttore per trent'anni del Centro di Medicina Sportiva dell'IRCCS di Milano, si è spento per l'aggravarsi di una malattia.