Logo Don Gnocchi e numero Verde

Dona ora

Una donazione può cambiare una vita
24 / apr / 2017

E’ paurosa la mancanza di logica in molti giovani moderni, anche colti, brillanti, intelligenti e spesso geniali. #pilloledongnocchi

Cippo per don Gnocchi


Domenica 23 aprile, dalle ore 10.30, si terrà a Lallio (Bg) la celebrazione del 25 aprile, Festa della Liberazione, dedicata alla figura del beato don Carlo Gnocchi. Alle ore 10.30, nella chiesa parrocchiale, verrà celebrata una Santa Messa presieduta dal vescovo monsignor Gaetano Bonicelli. Alle ore 11.30, corteo al monumento ai caduti, alzabandiera, deposizione corona e – dopo il discorso del Sindaco – dedicazione di un cippo con una targa dedicato alla figura del beato don Carlo Gnocchi. Interverrà anche Silvio Colagrande, che nel 1956 ricevette una delle due cornee donate da don Gnocchi. L’iniziativa è promossa dal Comune di Lallio, dal locale gruppo dell’Associazione nazionale alpini, dall’Aido e dalla parrocchia.


Scarica il volantino dell'iniziativa


<< Torna indietro
Barra Ultime news
Al via il concorso letterario Don Gnocchi "La fragile bellezza"

Aperto a tutti, studenti a adulti, vuole favorire e valorizzare scritti originali e creativi, che affrontino tematiche sociali e di solidarietà.

Il santuario e il museo del beato oggi sono visitabili con un clic

Un'applicazione multimediale per un affascinante tour virtuale con schede e approfondimenti. E un suggestivo volo con un drone...

Mattarella alla "Don Gnocchi": «Siete tessuto vitale del Paese»

Il Capo dello Stato ha reso omaggio alla tomba del beato don Gnocchi e ha incontrato operatori e pazienti dell'IRCCS "S. Maria Nascente".

Sviluppo e innovazione nel nuovo Piano formativo 2017

Previsti per l’anno in corso un totale di 484 eventi formativi per le risorse umane della Fondazione, di cui oltre 200 con accreditamento ECM.

Famiglie, un forte sostegno grazie ai "ricoveri di sollievo"

Nei Centri della Fondazione sono disponibili degenze temporanee per pazienti fragili, con assistenza e riabilitazione di qualità.

Sessanta persone con disabilità all'incontro con papa Francesco

Folta la delegazione della Fondazione Don Gnocchi (310 persone) alla Messa presieduta dal pontefice al parco di Monza.